www.fritsch.de
 
Come tutto ebbe inizio
 

La nostra storia

FRITSCH non è solo una marca, ma una media impresa a conduzione familiare, ora alla quarta generazione. Una realtà solida e ben radicata nella regione sin dal 1920, e presente a livello internazionale da decenni grazie alle società affiliate in Russia, Singapore, Cina e Stati Uniti e ai due dipendenti in Francia.
A tenere le redini dell'azienda e mantenere attiva la tradizione di successo oggi è Robert Fritsch, coadiuvato dal direttore tecnico Wolfgang Mutter, dal responsabile vendite Wolfgang Simon e da circa 100 collaboratori e collaboratrici. E con Sebastian e Maximilian Fritsch è già pronta la futura generazione a cui passare lo scettro.

FRITSCH. UN PASSO AVANTI RISPETTO AGLI ALTRI.

  • 1920Fondazione dell'azienda

    L'azienda viene fondata nel 1920 come distributore specializzato di pietre preziose nella città di Idar-Oberstein, rinomata proprio per questi minerali. Agli inizi la FRITSCH vendeva mortai in agata per la preparazione di polveri in farmacie e laboratori chimici.

  • 1955FRITSCH si specializza

    Già dalla metà degli anni Cinquanta, FRITSCH si annovera tra le aziende specializzate nei laboratori di preparazione, con una particolare competenza nella preparazione dei campioni e nella misura granulometrica.

  • 1962Il primo brevetto

    FRITSCH presenta il mulino planetario, il primo prodotto sviluppato dall'azienda a essere protetto da brevetto. Ma questa è solo la prima di una lunga serie di innovazioni tecniche.

  • 1973Realizzazione della prima linea di produzione propria

    FRITSCH inaugura il primo stabilimento di produzione nella Industriestraße 8. Gli elevati requisiti di qualità degli apparecchi da laboratorio FRITSCH sono perfettamente soddisfatti, perché la qualità è interamente "made by Fritsch" – dallo sviluppo delle idee iniziali alla produzione in serie dell'apparecchio.

  • 1985Introduzione della tecnologia laser

    Lo sviluppo del granulometro laser ANALYSETTE 22 a raggio laser convergente è stato uno delle pietre miliari fondamentali della storia di successo FRITSCH.

  • 1998FRITSCH assume un carattere internazionale

    FRITSCH inaugura la prima società affiliata a Singapore. Vengono poi fondate altre filiali in Russia, Cina e Stati Uniti e vengono assunti due dipendenti in Francia.

  • 2007Macinazione fino alla nanoscala

    Viene presentato il micromulino planetario PULVERISETTE 7 premium line. Grazie all'innovativo recipiente di macinazione incassato è possibile ottenere per la prima volta velocità fino a 1100 giri/min, per una macinazione ultrafine fino alla nanoscala.

  • 2012La gamma premium line

    Nel 2012 la gamma di prodotti premium line viene ampliata con quattro nuovi mulini da laboratorio high-tech per i più svariati campi di impiego. Per la granulometria è stato sviluppato il misuratore ANALYSETTE 28 per l'analisi dinamica ad immagine di forma e dimensione delle particelle.

  • 2014Inaugurazione del nuovo stabilimento di produzione

    Nell'estate 2014 è stato inaugurato il nuovo stabilimento di produzione, un'area di 4.900 m2 situata proprio sopra la sede centrale della FRITSCH a Idar-Oberstein. In questo modo è stata di nuovo riunita in un'unica sede l'intera filiera – dalla fornitura di materie prime fino al montaggio dei dispositivi completi. Il risultato? Spostamenti ridotti, processi più semplici e atmosfera lavorativa positiva.

  • 2015La nuova generazione FRITSCH

    Sebastian e Maximilian Fritsch sono già pronti a prendere le redini dell'impresa familiare e sono attivi già adesso nel plasmare il futuro della FRITSCH. Maximilian Fritsch è assistente del direttivo e Sebastian Fritsch è responsabile delle vendite per l'area Asia Pacifica nel settore vendite internazionali.